La crisi Alitalia nello scenario del settore aereo europeo – Twissen Season Report Primavera 2017

Durante la primavera Alitalia, la compagnia aerea Italiana del gruppo Etihad, ha manifestato la sua ennesima crisi, riproponendo annose problematiche relative al sovrannumero di personale, di poca coerenza del modello di business, di visione e di scenario.

Ma questa crisi di Alitalia, che non è la prima e ci auguriamo possa essere l’ultima, si sviluppa in un palcoscenico dove le compagnie aeree, specialmente quelle europee, stanno affrontando un periodo connotato da innumerevoli sfide.
Infatti, lo scenario socio-politico, la Brexit, la minore disponibilità di spesa da parte di alcune fasce di clientela, sia business che privati, e la sicurezza, hanno portato ad una fase di prezzi (e quindi anche di margini) decrescenti. Nel corso della stagione appena conclusasi, si può affermare che non sempre l’aumento del numero di passeggeri sia stato proporzionale all’aumento delle performance reddituali. Di contro, le aspettative per il medio termine sono decisamente più positive.

La resilienza dell’Europa come destinazione turistica, il calo del prezzo del petrolio e soprattutto una prospettiva di miglioramento economico e finanziario offrono al settore aereo europeo uno scenario favorevole.
Infatti, il sentiment è positivo e le attese vanno nella direzione di maggiori flussi di passeggeri, con il mantenimento di prezzi accessibili. Sotto i riflettori, invece, rimangono le performance economiche e finanziarie delle compagnie che risultano altalenanti e talvolta poco incoraggianti.

La competizione è sempre più agguerrita con le compagnie low cost che guadagnano quote di mercato e con le compagnie asiatiche e mediorientali che guadagnano le prime posizioni del ranking di AirHelp.

Ci si deve aspettare una nuova fase di acquisizioni e fusioni?

 

Qui troverai anche:

  • Fuori dai luoghi battuti con la tecnologia in mano
  • Brexit un anno dopo
  • I fondi europei per il turismo puntano su prodotti transnazionali
  • Overtourism fobia
  • La crisi Alitalia nello scenario del settore aereo europeo
  • In Europa un nuovo contesto normativo per lo short-term rental
  • Generazione Z, una nuova classe di viaggiatori
  • Recensioni e web reputation: nuovi trend per il settore ricettivo
  • Ciak, si viaggia!


    SCARICA SUBITO IL TWISSEN SEASON REPORT PRIMAVERA 2017!

     



    Lascia un commento