Le città europee rimangono un prodotto turistico vincente

Nel 2016, l’industria del Travel & Tourism ha dovuto affrontare diverse sfide, in particolare derivanti dal terrorismo internazionale e dalla sicurezza percepita a livello globale. Nonostante ciò, come riporta il “World Tourism Barometer” dello UNWTO, lo scorso anno i flussi turistici globali sono cresciuti del 3,9%, arrivando a 1.235 milioni di viaggiatori.

L’Europa ha registrato risultati soddisfacenti, come si può evincere dalle ultime statistiche pubblicate dallo European Cities Marketing (ECM), che mostrano come i flussi turistici nelle città europee siano cresciuti del 3,6% rispetto all’anno precedente. In particolare, il numero di pernottamenti effettuati da turisti nazionali sono cresciuti del 6% e quelli internazionali del 2,3%, raggiungendo 389.9 milioni di pernottamenti totali nel 2016.
Londra è stata la città che ha totalizzato i risultati migliori (+7,3%), seguita da Parigi, anche se in quest’ultima i pernottamenti hanno subito un calo del 9,5%, dovuto specialmente al livello di sicurezza percepito nella città: in particolare, il numero totale di pernottamenti effettuati da turisti internazionali è diminuito del 12,5%. Ulteriori città che hanno registrato risultati interessanti sono state Berlino (+2,3%), Roma (+1,9%), Barcellona (+8,5%), Madrid (+6,4%) ed Amsterdam (+6,6%).

Gli Stati Uniti hanno rappresentato il mercato d’origine più interessante in termini di volume di flussi turistici (+11%), seguiti da Germania (+9%), Regno Unito (+9%) e Cina, mercato in continua crescita (+2,2%) e che sta registrando la crescita più rapida per volume di flussi turistici verso l’Europa. D’altra parte, risultati più deludenti sono stati riscontrati in Italia (-4,3%), Giappone (-11,8%) e Russia (-12,4%).

Noi di Twissen abbiamo osservato che il 2016 è stato un anno positivo per il turismo in Europa, nonostante tutte le sfide e le difficoltà, come gli attacchi terroristici che hanno influenzato specialmente la città di Parigi. I flussi turistici si stanno orientando verso nuove destinazioni: come abbiamo potuto notare, le città spagnole hanno registrato performance interessanti. Sebbene siano stati rilevati risultati alternanti, le cifre dei flussi turistici sono decisamente incoraggianti.



Autore: Francesco Redi
President and founder at Twissen. Manager in Local Development, Tourism Policies,  EU Funds. He cooperates with several European universities, public bodies, development agencies, DMOs and enterprises.

Lascia un commento